L'Atelier Tattoo Magazine N° 10 - Novembre/Dicembre 2020

In: Magazine



Editoriale

Futuro incerto?

Lamentarsi vs Fare.

Ed è di nuovo lockdown.

Da qui a Febbraio/Marzo, ci saranno tempi duri, ne siamo quasi sicuri.

E noi cosa facciamo?

Niente, continuiamo ad andare avanti come dei treni.

Non abbiamo tempo per lamentarci.

Siamo troppo impegnati a risolvere i problemi e a lavorare ai nostri progetti.

Se hai un’attività devi essere consapevole che ci saranno sempre dei problemi da risolvere, ci saranno sempre degli imprevisti, questa volta è il Corona Virus,

per qualcuno è stato un terremoto, per altri una banca che è fallita…

In ognuno di questi casi c’è chi si è rimboccato le maniche invece di lamentarsi e ne è venuto fuori più forte di prima.

Sicuramente dovrai adattarti.

Vuoi degli esempi attuali?

  • Ristoranti che invece di chiudere si sono riconvertiti al food delivery e fatturano più di prima.
  • Personal trainer che hanno riconvertito la loro attività online e ora guadagnano il doppio in confronto a prima del covid
  • È di ieri la notizia di molte palestre penalizzate dall’ultimo DPCM, hanno completamente riconvertito la loro area esterna trasformandola in una palestra all’aperto, con tanto di emanatori di calore, per fare lezione anche con queste temperature.

Ci hanno fatto chiudere di nuovo per qualche settimana ma il mondo non finirà,

abbiamo già visto dopo la fine del primo lockdown che le persone hanno voglia di ripartire, hanno accumulato la voglia di farsi tatuare, abbiamo registrato una ripresa paurosa da parte dei nostri clienti non appena abbiamo riaperto e così sarà anche questa volta.

Devi farti trovare pronto, non smettere di migliorarti, non smettere di studiare, non smettere di investire per crescere.

Se pensi che niente possa cambiare, se non fai qualche azione per cambiare,

non hai capito niente…

Se Tu, in qualità di titolare del tuo Tattoo Studio, ti convinci che le cose “vanno bene così” e non fai niente per restare costantemente al passo coi tempi,

tenendoti aggiornato sugli avvenimenti quotidiani del mercato e adattandoti ogni volta di conseguenza, il rischio è quello di restare indietro rispetto alla concorrenza e,

in poco tempo, non essere più in grado di competere sul mercato.

Proprio per questo motivo, se sei a capo di un’impresa, devi fare di tutto per formarti e aggiornarti, perché solo in questo modo riuscirai a sopravvivere e a far prosperare il tuo business nel 21° secolo.

Come fare a stare a galla e tenersi pronti?

Inizia con il seguire assiduamente la nostra rivista, la prima ed unica in Italia ad essere pensata per i Tatuatori invece che per i tatuati.

Il primo mezzo per riuscire a restare sempre aggiornato e capire come gestire al meglio il tuo Tattoo Studio, l’unico Magazine dedicato che continua a:

  • Darti novità importanti nel settore del tatuaggio (con materiali innovativi che possono semplificarti la vita in studio).
  • Darti consigli per migliorare (come gli articoli sulla gestione del tempo, marketing, mindset).
  • Metterti in guardia sulle trappole in cui puoi cadere (come nell’articolo di questo mese sui contest di instagram),
  • Aggiornarti su regole e normative specifiche (come per l’articolo sull’affitto di poltrona).
  • Farti conoscere professionisti che possono risolverti dei problemi (come abbiamo fatto nella nostra intervista con un dermatologo specializzato ed in quella con un commercialista professionista che ci ha spiegato come accedere ai bonus durante il lockdown).

L’atelier Tattoo, sempre dalla parte del Tatuatore.

Daniele Rizzioli

ANNO I - Novembre - Dicembre 2020
Magazine realizzato a cura di “L’Atelier Tattoo Supply”
Redazione: info@lateliertattoosupply.it


ON-LINE - www.lateliertattoosupply.com


"Tagga 3 amici nei commenti e vinci un tatuaggio…"

I concorsi su Instagram e Facebook sono legali?

Stando sempre dalla parte dei tatuatori,

abbiamo deciso di scrivere questo articolo perché vediamo sempre più persone del settore promuoversi attraverso dei contest che mettono in palio un tatuaggio.

Sicuramente, a prima vista, può sembrare un'idea vincente e a basso costo, ma la maggior parte di chi lo sta facendo solo perché lo ha visto fare a qualcun altro, non ha la minima idea di che cosa stia rischiando.

Come appena detto, speriamo che questo articolo possa esservi di aiuto e, magari, salvarvi profilo e portafogli!

Assistiamo spesso concorsi e contest su Instagram e Facebook, in cui la meccanica principale è la seguente:

  • segui il profilo @ilmiotattoostudio
  • metti mi piace al post
  • tagga 3 amici nei commenti
  • partecipa all’estrazione di un tatuaggio!

Se non hai voglia di leggerti tutto l’articolo te la faccio breve...

Brutta notizia: NO.

E se stai pensando “chi se ne frega lo fanno tutti, lo faccio anche io”, allora forse dovresti continuare a leggere l’articolo per sapere cosa e quanto rischi.

I problemi che puoi avere sono di 2 tipi:

1 - Sanzione: le sanzioni per tutti coloro che non seguono il corretto procedimento normativo, sono molto alte: si parte da un minimo di € 1.000 fino ad un massimo di € 500.000.

2 - Ban dell’account per non aver rispettato le normative di Facebook/Instagram.

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password